SEMINARI DI CITTADINANZA ATTIVA E RESPONSABILITA’ GIOVANILE – Rita Levi Montalcini di Quarto

Obiettivi didattici

1)Acquisire la coscienza dell’importanza del rispetto delle regole, delle norme e dei canoni comportamentali nella comunità sociale e nella comunità locale in particolare.
2)Analizzare e conoscere le varie forme di devianza presenti nella realtà e individuare le forme opportune per contrastarle e rimuoverle , attraverso il metodo dello sport e delle sue regole; conoscere le realtà dell’associazionismo civile del nostro territorio.
3)Saper esaminare criticamente la realtà per prendere coscienza del valore della persona, del significato delle strutture sociali, del rapporto con gli altri e con la società, dell’importanza della solidarietà e della comprensione delle ragioni degli altri.

Contenuti

 -L’importanza dell’acquisizione di regole e comportamenti corretti all’interno della società.
– La libertà di pensiero, di espressione e di azione, nell’ambito del rispetto delle leggi e dell’organizzazione sociale.
– Libertà e democrazia nel mondo giovanile :i Diritti e i doveri degli adolescenti.
– Le Mafie : storia, organizzazione, struttura, attività, traffici illeciti…
– Ruoli, funzioni e compiti dello Stato e delle Forze dell’Ordine nella lotta alla criminalità.
– Lo sport: un’attività di contrasto alle illegalità e alla libertà incondizionata, nonché strumento per insegnare regole e metterle in pratica.
– Il ruolo dell’associazionismo e del volontariato per la creazione di condizioni ambientali e socio-economiche tese ad eliminare le cause che determinano i fenomeni delinquenziali.

Conclusione Finale

Brochure con il racconto delle esperienze vissute.