XXII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie “Luoghi di speranza, testimoni di impegno”

“100 passi verso il 21 marzo”

Gli appuntamenti del presidio “Daniele Del Core”

a Pozzuoli, Quarto, Bacoli  Monte di Procida

 

Proseguono gli appuntamenti del presidio di Libera “Daniele Del Core” dei Campi Flegrei in vista della XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie che si celebra in tutta Italia.

Il tema di quest’anno è “Luoghi di speranza, testimoni di bellezza”. Il 21 marzo si terranno manifestazioni in tutta Italia e anche a Napoli, al parco Conocal a Ponticelli. Il presidio sta organizzando “100 passi verso il 21 marzo”, una serie di eventi sul territorio in preparazione della manifestazione finale.

I prossimi saranno a Quarto. Martedì 7 marzo (ore 10,30) è in programma “Ponti di memoria, Luoghi di impegno” organizzata in collaborazione con la Scuola “Rita Levi Montalcini” di Quarto, con la presenza di don Gennaro Guardascione (parroco e vicario foraneo), Francesco Clemente (figlio di Silvia Ruotolo e membro del Coordinamento familiari delle vittime innocenti della camorra), Moreno Di Roberto (fratello di Loris Di Roberto e membro di Libera), Marco Di Paola (segretario della squadra Virtus Social Quarto Santa Maria), Nico Sarnataro (presidente Virtus Social Quarto Santa Maria) e Ciro Biondi (referente del presidio di Libera “Daniele Del Core” dei Campi Flegrei).

Martedì 14 marzo (ore 17,30) al Campo Sporting Club Boys si terrà la “Partita della Legalità e della Solidarietà – in memoria di Daniele Del Core” organizzata in collaborazione con la Virtus Social Santa Maria Quarto, dell’Istituto “Pareto” di Pozzuoli e dell’Istituto “Rita Levi Montalcini” di Quarto. Si tratta di un triangolare tra le squadre della Virtus, una rappresentativa delle due scuole; aperto dall’amichevole tra la Virtus Rosa e la Frattese Calcio Femminile.

Già sono stati organizzati alcuni appuntamenti: il 7 febbraio insieme all’Istituto Comprensivo 8° Oriani – Diaz di Monterusciello, il 21 febbraio nel santuario di San Gennaro alla Solfatara, il 22 febbraio nella sede dell’associazione Marconi 4 a Pozzuoli. Prossimi appuntamenti si terranno a Pozzuoli, Bacoli e di nuovo a Quarto. Previsto un gemellaggio con il presidio “Gaetano Montanino” di Ischia e Procida.

in allegato il manifesto per l’appuntamento del 7 marzo a Quarto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − quattordici =